designazione responsabile trattamento dati personali SCPSR

DESIGNAZIONE A RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ARTICOLO 28 DEL REGOLAMENTO GENERALE PROTEZIONE DATI U.E. 2016/679



Premesse: il/la terapeuta dt./dt.ssa:



quale titolare del trattamento dei dati, per lo svolgimento del progetto “”A tutela del long-covid della mente adolescente” Richiede il trattamento e l’archiviazione dei dati personali e di categorie particolari di dati da Lei forniti alla cooperativa sociale Rifornimento in volo, con sede a Roma, in via Lucca n.19, nella persona del dott. Cristiano Curto, presidente del consiglio di amministrazione e rappresentante legale.


riconosce la cooperativa Rifornimento in volo un soggetto in grado di svolgere il trattamento affidatole per conto del titolare e che presenta garanzie sufficienti per mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate in modo tale che il trattamento soddisfi i requisiti del regolamento europeo applicabile e garantisce inoltre la tutela dei diritti dell'interessato. Inoltre il/la terapeuta dichiara di aver fornito e raccolto dai familiari o tutori legali, o da esse stessi in caso di maggior età, l’informativa in merito all’utilizzo dei dati comuni e particolari categorie di dati dell’interessato, in cui viene riportata correttamente la possibilità che suddetti dati possano essere utilizzati a fini di ricerca, e che vengano forniti a terzi, nello specifico alla cooperativa Rifornimento in volo, in conformità agli art. 13 e 14 del Regolamento Generale Protezione Dati U.E. 2016/679.

NOMINA RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI


la società cooperativa sociale Rifornimento in volo, la quale:

- non ricorre a un altro responsabile senza previa autorizzazione scritta, specifica o generale, del titolare del trattamento;

- tratta i dati personali soltanto su istruzione documentata del titolare del trattamento, anche in caso di trasferimento di dati personali verso un paese terzo o un'organizzazione internazionale, salvo che lo richieda il diritto dell'Unione o nazionale cui è soggetto il responsabile del trattamento; in tal caso, il responsabile del trattamento informa il titolare del trattamento circa tale obbligo giuridico prima del trattamento, a meno che il diritto vieti tale informazione per rilevanti motivi di interesse pubblico;

- garantisce che le persone autorizzate al trattamento dei dati personali si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza;

- adotti tutte le misure richieste ai sensi dell'articolo 32 del regolamento;

- rispetta le condizioni previste dalla normativa per ricorrere a un altro responsabile del trattamento;

- tenendo conto della natura del trattamento, assiste il titolare del trattamento con misure tecniche e organizzative adeguate, nella misura in cui ciò sia possibile, al fine di soddisfare l'obbligo del titolare del trattamento di dare seguito alle richieste per l'esercizio dei diritti dell'interessato;

- assiste il titolare del trattamento nel garantire il rispetto degli obblighi di cui agli articoli da 32 a 36, tenendo conto della natura del trattamento e delle informazioni a disposizione del responsabile del trattamento;

- su indicazione del titolare del trattamento, cancella o restituisce tutti i dati personali dopo che è terminata la prestazione dei servizi relativi al trattamento e cancelli le copie esistenti, salvo che il diritto dell'Unione o degli Stati membri preveda la conservazione dei dati;

- mette a disposizione del titolare del trattamento tutte le informazioni necessarie per dimostrare il rispetto degli obblighi di cui al presente articolo e consenta e contribuisca alle attività di revisione, comprese le ispezioni, realizzati dal titolare del trattamento o da un altro soggetto da questi incaricato.

Infine informa immediatamente il titolare del trattamento qualora, a suo parere, un'istruzione violi il regolamento o altre disposizioni, nazionali o dell'Unione, relative alla protezione dei dati.
grazie per aver compilato la dichiarazione. Riceverà alla sua casella di posta elettronica una mail con il link per collegarsi alla pagina del questionario . Qualora non ricevesse la mail entro 10 minuti, controlli nella casella SPAM della sua posta elettronica.